Salve - Willkommen ! (ER)Lebenswertes Trier! Älteste Stadt Deutschlands! 8 x Welterbe Trier – Zentrum der Antike
 

Museo archeologico regionale

Fotos: © Rheinisches Landesmuseum Trier, Thomas Zühmer

Il più grande e più noto museo di Treviri è certamente il Museo archeologico regionale. Nessun altro museo in Germania raccoglie infatti una quantità tale di informazioni su civilizzazione, economia, insediamenti, religione e arte dei primi quattrocento anni dopo Cristo.

La parte dedicata alla preistoria ospita importanti reperti trovati nelle tombe dei principi celtici e nel deposito votivo di La Tène (dal 450 a.C.), ma la collezione più ampia è quella dei reperti di epoca romana, la più importante in Germania per grandezza varietà e qualità degli oggetti: imponenti lastre tombali ritrovate a Neumagen e nell'area di Treviri, coloratissimi pavimenti a mosaico, vetri colorati dell'alto impero romano, innumerevoli terrecotte e piccoli bronzi figurativi. La Treviri della tarda antichità, residenza imperiale della parte occidentale del regno e più importante comunità paleocristiana della Renania, offre più di 800 iscrizioni tombali paleocristiane. La raccolta di monete è la più completa collezione di conio della tarda antichità e dell'arte numismatica dei principi elettori di Treviri. L'età dei Franchi è rappresentata da importanti reperti tombali. Dal Medioevo e il Moderno evo giunge una ricca collezione di artigianato, importanti sculture, pezzi di architettura e ceramiche dell'area di Reno e Mosella.

Contatto

Weimarer Allee 1, 54290 Trier, tel. +49 651 97740
Sito Internet: www.landesmuseum-trier.de

Vai al calendario delle manifestazioni con gli orari aggiornati di apertura.