Salve - Willkommen ! (ER)Lebenswertes Trier! Älteste Stadt Deutschlands! 8 x Welterbe Trier – Zentrum der Antike
 

Suggerimenti e idee per ospiti stranieri

A cosa fare attenzione quando si viaggia per la prima volta in Germania? Quali suggerimenti sono più utili per voi? Quali sono le specialità regionali? Come evitare una brutta figura? Un aiuto per orientarvi a Treviri e in Germania in generale!

1. Mancia:
In Germania la mancia non è obbligatoria. Se volete lasciarla arrotondate l'importo, ma lasciate almeno 50 centesimi. Nei ristoranti più cari, l'eventuale mancia va adeguata al livello del locale.

2. Parcheggi:
Prima di ritirare l'auto si deve saldare l'importo dovuto alla cassa automatica (solitamente all'ingresso). Dopo aver pagato si hanno a disposizione 15 minuti di tempo per lasciare il parcheggio.

3. Acquisti:
Al supermercato gli acquisti vanno imbustati da sé, le buste di plastica sono solitamente a pagamento. Nella zona di Treviri non sono usuali grandi centri commerciali, ma nell'area pedonale della città si trovano molti negozi specializzati e naturalmente anche grandi magazzini. Consulta l'orario dei negozi.

4. Ascensore:
Dopo il piano terra (bottone "E") in Germania segue il primo piano (1. Stock), il secondo piano (2. Stock) ecc... I piani sotteranei sono segnalati con "U" o "K". Le porte degli ascensori si chiudono automaticamente.

5. Ristoranti:
Di norma al ristorante è possibile scegliersi il posto da soli fatta eccezione per i ristoranti più cari. Se il locale è pieno è lecito chiedere di sedersi al posto libero di un tavolo occupato. A eccezione dei ristoranti che servono piatti veloci, il conto si paga al tavolo.
In Renania-Palatinato non è consentito fumare nei ristoranti e locali dove si mangia, tranne in sale appositamente segnalate o in locali molto piccoli in cui è solo il proprietario a servire i tavoli. 

6. Carte di credito:
Le carte di credito sono molto diffuse, in particolare Mastercard e VISA. Le stazioni di servizio di norma accettano sempre le carte di credito, mentre nei supermercati spesso è attivo solo il pagamento con il circuito Maestro. I traveller-cheque solitamente si possono riscuotere solo in banca. Anche grossi importi possono essere pagati tranquillamente in contanti.

7. Lingua:
L'inglese è molto diffuso, specialmente tra le persone più giovani. Nei punti turistici di maggiore attrazione le indicazioni sono scritte anche in inglese.

8. Clima:
Il clima a Treviri e nella regione è molto gradevole e anche gli inverni sono relativamente miti. Il periodo migliore per un viaggio, che corrisponde però all'alta stagione, è aprile-ottobre. Tuttavia, anche viaggiare nel resto dell'anno è molto piacevole.

9. Controllo passaporti:
Tra Germania, Lussembrgo, Francia, Belgio e Olanda, (trattato di Schengen) non viene effettuato il controllo dei passaporti. Vi preghiamo però di fare attenzione alle disposizioni per l'ingresso in un territorio straniero e le direttive doganali. Occasionali controlli di polizia e dogana sono finalizzate all'osservazione delle vigenti leggi.

10. Carattere locale:
Le persone della regione di Treviri sono molto ospitali e liete di dare informazioni.

11. Guidare l'auto:
In Germania si guida a destra. Ai semafori rossi si può svoltare a destra solo qualora sia indicato da una freccia verde. Una sirena della polizia alle vostre spalle non significa che dobbiate fermarvi, ma che il veicolo vuole passare. Se vuole che vi fermiate, la polizia utilizza una paletta o una scritta luminosa. Sulle autostrade tedesche, se non diversamente segnalato, non c'è limite di velocità. Sulle strade statali la velocità massima consentita è di 100 km/h, nei centri urbani, qualora non diversamente segnalato: 50 km/h. Le distanze vengono indicate in chilometri. Si può sorpassare solo a sinistra.

12. Fare benzina:
Le stazioni di servizio sono self service. Le colonnine per il pagamento direttamente nell'area di erogazione sono molto rare, solitamente si paga alla cassa all'interno dell'edificio.

13. Autonoleggio:
Quasi tutte le auto a noleggio hanno il cambio manuale, soltanto veicoli di classe superiore dispongono di cambio automatico (in caso si desideri un'autovettura con il cambio automatico è consigliato prenotarla esplicitamente).

14. Abbigliamento:
Di regola in Germania ci si abbiglia a proprio piacimento. Per visitare chiese ed edifici religiosi, tuttavia, gli uomini dovrebbero rinunciare al copricapo. In generale è richiesto che si portino le scarpe e si eviti il torso nudo. Le tute da ginnastica solitamente si usano solo per fare sport o stare in casa.

15. Telefonare:
Poiché anche in Germania quasi tutti hanno un telefono cellulare, le cabine telefoniche sono molto rare. Quando si telefona da una cabina si digita direttamente il numero senza passare da un operatore. Se la vostra compagnia telefonica ha un contratto di roaming con la rete telefonica mobile tedesca potete chiamare tranquillamente dal vostro telefonino. La copertura di rete solitamente è ottima! Il cellulare in Germania viene chiamato "Handy".

Queste note non hanno la pretesa di essere esaustive ed esatte. Tutte le indicazioni senza garanzia!

Aggiorniamo e integriamo queste informazioni regolarmente.